Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2015

Scoprire la maculopatia legata all’età, un disturbo visivo poco conosciuto

Immagine
I risultati della ricerca di medicina narrativa condotta da Fondazione ISTUD offrono una panoramica in Italia sul percorso e sul vissuto del paziente e della famiglia dalla diagnosi al trattamento
Milano, 15 Dicembre 2015 –  In Italia, quasi il 50% dei malati di maculopatia degenerativa legata all’età non conosce il proprio disturbo visivo e lo sottovaluta o non ammette il problema (29%) nonostante si tratti di una malattia diffusa che colpisce circa un milione di persone nel nostro Paese. Coloro i quali decidono invece di rivolgersi con tempestività ad un medico oculista del territorio nel 29% hanno riscontrato criticità nell’accesso alle cure: liste d’attesa (29%), mancata diagnosi (17%), errata terapia (7%), disservizi (11%) ecc.
Questa una delle evidenze più significative emerse dal progetto di ricerca di medicina narrativa condotto da Fondazione Istud, con il contributo incondizionato di Bayer, presentato oggi a Milano.
La ricerca è nata con l’obiettivo di realizzare un tracciato del…

Batterioterapia nasale: nuova efficace arma per prevenire l’otite media acuta

Alla scoperta del microbiota del naso. Batterioterapia: nuova efficace arma per prevenire l’otite media acuta L’otite media acuta colpisce il 90% circa dei bambini almeno una volta nei primi tre anni di vita. Studio italiano appena pubblicato sullo European Journal of Clinical Microbiology & Infectious Diseases dimostra promettenti risultati sull’utilizzo dello Streptococcus salivarius 24SMBc, in forma di spray nasale, per la prevenzione dell’otite media acuta nei bambini.
Milano, 9 dicembre 2015 – Prevenire l’otite media acuta e il rischio di recidive nei bambini è oggi possibile attraverso l’uso topico di un probiotico. Già disponibile nelle farmacie italiane, il primo dispositivo medico a base di Streptococcus salivarius 24SMBc e Streptococcus oralis 89a che si somministra direttamente nel naso attraverso uno spray ed è in grado di creare un effetto di bio-barriera per gli agenti patogeni, contrastarne la replicazione e ripristinare la normale flora batterica. Diversi studi hanno, …