Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2018

I nuovi dati su aflibercept dimostrano la possibilità di prolungare gli intervalli tra le iniezioni

Immagine
I dati dello studio ALTAIR dimostrano che è possibile effettuare le iniezioni con un intervallo di 12 settimane o anche piùI nuovi dati sono stati presentati all’EMA per aggiornare le attuali informazioni sul prodotto

Dermatologia: esperti italiani promuovono gli skinbooster come “terapia per la pelle”

Capsula endoscopica: la metodica diagnostica in grado di far luce sulle aree buie dell’intestino

Immagine
L’evoluzione del dispositivo dal 2001 ad oggi, entrato nei LEA lo scorso anno,  ma ancora sottoutilizzato