Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

NUOVA FORMULAZIONE “PATIENTS FRIENDLY” DI MOMETASONE FUROATO PER USO TOPICO, INDICATA IN DERMATITE ATOPICA E PSORIASI, PER MIGLIORARE SENSIBILMENTE LA COMPLIANCE DEI PAZIENTI

Immagine
La Dermatite Atopica (DA) è la più comune malattia infiammatoria cronica della cute, colpisce dal 5% al 20% dei bambini e dall’3% al 8% degli adulti. La psoriasi colpisce fino al 3% della popolazione italiana. La maggior parte dei casi sono forme lievi che si trattano con farmaci topici. Studi consolidati nei pazienti con psoriasi dimostrano come nei pazienti si registri una mancanza di aderenza alla terapia dei farmaci topici pari all’80% [1] , tra non acquisto dei farmaci prescritti (30%) e terapia non assunta correttamente (50%). La “corticofobia” riguarda fino al 50% dei pazienti con DA e limita fortemente l’uso delle terapie anti-infiammatorie che a livello topico sono considerate il trattamento standard per le patologie infiammatorie della cute. Milano, Martedì 27 settembre 2016 – Secondo gli esperti della SIDeMaST (Società Italiana di Dermatologia) la classe dei corticosteroidi topici, ai vari livelli di potenza, rappresenta di fatto la terapia anti-inf

SIPPS: rinnovate a Caserta le cariche direttive

Immagine
    Il Dottor Giuseppe Di Mauro rieletto alla guida della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale per il prossimo quadriennio Roma, 21 settembre 2016 – La SIPPS ha rinnovato le proprie cariche elettive e lo ha fatto all’insegna della continuità. A guidare la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale per i prossimi quattro anni sarà infatti il Dottor Giuseppe Di Mauro . Il nuovo Consiglio Direttivo SIPPS è così composto. Oltre al Presidente Giuseppe Di Mauro ne fanno parte due Vice Presidenti : Gianni Bona e Vito Leonardo Miniello . Il ruolo di Segretario è stato affidato a Maria Carmen Verga , mentre Emanuele Miraglia Del Giudice è stato eletto Tesoriere . Cinque i Consiglier i: Salvatore Barberi , Roberto Berni Canani , Elena Chiappini , Elvira Verduci e Valerio Nobili .   Due, infine, i Revisori dei Conti : Daniele Ghiglioni e Giovanna Tezza . “E’ un onore – commenta il Dottor Di Mauro – essere nuovamente stato rieletto. Questo co

Nuovi dati su nintedanib ne dimostrano il beneficio e la sicurezza mantenuti nel lungo termine per i pazienti con fibrosi polmonare idiopatica

• Risultati ad interim indicano benefici a lungo termine con variazioni annue costanti della capacità vitale forzata, nei pazienti trattati con nintedanib negli studi INPULSIS® e INPULSIS®-ON su un periodo fino a 3 anni • Il trattamento a lungo termine sino a 51 mesi ha dimostrato un profilo di sicurezza e tollerabilità maneggevole, senza nuovi segnali sulla sicurezza da segnalare • Ulteriori analisi di INPULSIS® dimostrano che nintedanib rallenta la progressione della malattia, indipendentemente dalla compromissione fisiologica al basale, rilevata con diversi test di funzionalità polmonare Ingelheim/Londra, 7 settembre 2016 – Boehringer Ingelheim ha presentato 8 abstract in ambito di fibrosi polmonare idiopatica all’edizione 2016 del Congresso Internazionale della European Respiratory Society (ERS), tra cui nuovi risultati ad interim dello studio di estensione INPULSIS®-ON, che valuta il trattamento a