BIAL Italia, alla luce dell’attuale emergenza sanitaria COVID-19 e delle recenti disposizione del governo in tema di congressi e convegni, si pone accanto ai professionisti della salute, tutelandone le esigenze formative e incentivando le iniziative di formazione a distanza.

BIAL Italia ha sponsorizzato con un contributo educazionale incondizionato un corso FAD ECM incentrato sulla Malattia di Parkinson e orientato a specifici obiettivi formativi:

  •          Migliorare l’approccio terapeutico del paziente con malattia di Parkinson
  •          Aggiornare gli interlocutori in tema di sicurezza e profilo di azione relativi alle più recenti opzioni terapeutiche
  •          Comprendere e affrontare efficacemente le complessità della gestione clinica del paziente
  •          Migliorare l’approccio terapeutico del paziente con malattia di Parkinson
  •          Aumentare le conoscenze per il miglioramento della qualità di vita del paziente

Il percorso formativo è suddiviso in 3 corsi e prevede l’erogazione totale di 9 crediti ECM.
I tre corsi “Gestione clinica delle fluttuazioni motorie nella malattia di Parkinson”, “Gestione clinica delle fluttuazioni non motorie nella malattia di Parkinson” e “Strategie terapeutiche nella malattia di Parkinson” sono online.

 Il corso è stato organizzato da Runtimes Scientific Education & Communication (provider ECM nr. 291) con la partnership di Pinch Srl e con la collaborazione, in qualità di responsabile scientifico, del Prof. Leonardo Lopiano, Direttore della S.C. Neurologia 2 U - A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino.

Il programma formativo è rivolto a Medici Specialisti in Neurologia ed è fruibile gratuitamente, previa registrazione, al seguente indirizzo web: www.runtimes.it/fadparkinson.html.



Commenti

Post popolari in questo blog

Merck Serono presenta Vigorskin K1 PLUS

Naprossene sodico 660 mg a rilascio modificato: nuova formulazione disponibile in Italia permette un’azione rapida, prolungata e un miglior controllo del dolore

DEFIBROTIDE: IL PRIMO E UNICO FARMACO PER LA CURA DELLA MALATTIA VENO OCCLUSIVA EPATICA GRAVE, DISPONIBILE IN ITALIA E IN EUROPA